Trasferirsi in Portogallo giovani: È possibile?

trasferirsi in portogallo giovani

Trasferirsi in Portogallo giovani: una guida per iniziare una nuova vita

Trasferirsi in Portogallo giovani: Il Portogallo si sta affermando come una delle destinazioni più ambite per i giovani che desiderano iniziare una nuova vita all’estero, grazie alla sua ricca cultura, al clima mite e alle interessanti opportunità economiche e fiscali. In questo articolo, esploreremo tutti gli aspetti che rendono il Portogallo il luogo ideale per i giovani che vogliono trasferirsi, con un focus particolare sulle opportunità lavorative, sul sistema fiscale vantaggioso e sulle modalità di integrazione nella società portoghese.

Trasferirsi in Portogallo giovani: perché scegliere il Portogallo?

Il Portogallo offre un mix irresistibile di bellezza naturale, storia, cultura e, non da ultimo, un sistema fiscale estremamente vantaggioso per chi decide di trasferirvisi. Per i giovani che stanno considerando di trasferirsi in Portogallo, le ragioni di questa scelta possono essere molteplici: dalla ricerca di un ambiente più rilassato e accogliente, alla possibilità di lavorare in un contesto internazionale, fino al desiderio di godere di un clima mite tutto l’anno.

Opportunità lavorative e imprenditoriali

Il mercato del lavoro portoghese si sta rapidamente evolvendo, offrendo numerose opportunità sia per i lavoratori dipendenti che per gli imprenditori. Settori come il turismo, la tecnologia e l’energia rinnovabile stanno vivendo una crescita significativa, attrando talenti da tutto il mondo. Per i giovani interessati a trasferirsi in Portogallo, questo significa poter trovare opportunità di lavoro stimolanti e in linea con le proprie aspirazioni professionali.

Un sistema fiscale favorevole

Uno degli aspetti più attraenti del trasferirsi in Portogallo per i giovani è senza dubbio il sistema fiscale, particolarmente vantaggioso grazie al regime dei Residenti Non Abituali (NHR). Questo programma offre una tassazione ridotta sui redditi da lavoro e su quelli di fonte estera per i primi dieci anni di residenza, rappresentando un’opportunità unica per chi decide di fare del Portogallo la propria casa.

Forme societarie e tassazione in Portogallo

Per i giovani che decidono di trasferirsi in Portogallo e avviare un’attività imprenditoriale, è fondamentale conoscere le diverse forme societarie disponibili e come queste si riflettano sulla tassazione. Il sistema portoghese offre varie opzioni, dalle società a responsabilità limitata (LDA) ideali per piccole e medie imprese, alle Societade Anonima (SA), più adatte a grandi aziende.

LDA: la scelta per le PMI

La LDA, o Societade por quotas limitada, è paragonabile alla Srl italiana e rappresenta una scelta popolare tra i giovani imprenditori. Questa forma societaria offre grande flessibilità, non richiedendo un capitale sociale minimo e permettendo la costituzione con soli due soci. La semplicità e la flessibilità della LDA la rendono l’opzione ideale per chi inizia una nuova attività in Portogallo.

SA: per le grandi imprese

Al contrario, la Societade Anonima (SA) è pensata per le aziende di maggiori dimensioni, richiedendo un capitale sociale iniziale di 50.000€ e almeno cinque azionisti. Questa forma societaria offre una struttura più complessa e formale, adatta a imprese che prevedono una rapida crescita o che operano su larga scala.

Il programma NHR e i suoi vantaggi

Il programma NHR (Residenti Non Abituali) rappresenta uno dei maggiori incentivi per i giovani che desiderano trasferirsi in Portogallo. Questo regime fiscale offre condizioni vantaggiose per un periodo di dieci anni, includendo l’esenzione da tassazione sui redditi di fonte estera e una tassazione ridotta sui redditi da lavoro ottenuti in Portogallo.

Benefici per lavoratori e pensionati

I giovani professionisti possono beneficiare di una tassazione ridotta al 20% sui loro redditi da lavoro in Portogallo, oltre a godere dell’esenzione totale su redditi passivi come interessi, dividendi e royalties provenienti dall’estero. Anche i pensionati stranieri trovano nel programma NHR condizioni favorevoli, con una tassazione al 10% sui redditi da pensione di fonte estera.

Vivere in Portogallo: aspetti pratici e qualità della vita

Trasferirsi in Portogallo non significa solo beneficiare di un sistema fiscale vantaggioso, ma anche immergersi in una cultura ricca e vivere in uno dei paesi con la migliore qualità della vita in Europa. Il Portogallo offre un clima mite, paesaggi mozzafiato, una cucina eccellente e una popolazione accogliente, rendendolo il luogo ideale per i giovani che cercano un equilibrio tra vita professionale e personale.

Integrazione nella società portoghese

Per i giovani che si trasferiscono in Portogallo, l’integrazione nella società locale è fondamentale. Imparare la lingua, partecipare a eventi comunitari e comprendere le usanze locali sono passi importanti per costruire una nuova vita in questo paese. Fortunatamente, i portoghesi sono noti per la loro ospitalità e apertura verso gli stranieri, facilitando il processo di integrazione.

Se vuoi approfondire il tema e prenotare una consulenza, CLICCA QUI!

Se vuoi approfondire il tema “Trasferirsi in Portogallo giovani” guarda questo video.

  Comments: None

Commenta ora

Confermo di acconsentire al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03 e dell'art. 13 del Regolamento UE 679/16 e di aver preso preso visione dell'informativa privacy.