Tasse in Romania: vediamo quali sono!

Tasse in Romania

Tasse in Romania: quali sono?

Tasse in Romania rappresentano un aspetto cruciale per chiunque consideri il paese come una destinazione per affari, investimenti o semplicemente per stabilirsi. La Romania, con il suo sistema fiscale competitivo e in continua evoluzione, offre numerose opportunità per imprenditori, investitori e privati, grazie a un regime fiscale che mira a essere sia equo che incentivante.

Il sistema fiscale romeno si distingue per la sua chiarezza e semplicità, caratterizzato da aliquote fiscali proporzionali e una serie di agevolazioni e deduzioni che mirano a supportare sia le persone fisiche che le entità giuridiche. Con un’imposta sul reddito delle persone fisiche fissata a un’aliquota unica relativamente bassa e un regime favorevole per le imprese, soprattutto per le microimprese e le startup, la Romania si posiziona come un ambiente attraente per la crescita economica e l’investimento.

In questo testo analizziamo:

  • Tassazione in Romania per le persone fisiche
  • Come vengono tassate le pensioni in Romania?
  • Tasse per le società

Tassazione in Romania per le persone fisiche

La tassazione in Romania per le persone fisiche è strutturata per essere sia semplice che equa, riflettendo l’intento del paese di promuovere la trasparenza e l’efficienza fiscale. Questo sistema si basa su un‘imposta proporzionale, con un’aliquota unica che facilita la comprensione e la gestione delle proprie obbligazioni fiscali. Di seguito, esploriamo in dettaglio come funziona la tassazione per le persone fisiche in Romania, evidenziando le caratteristiche principali e le agevolazioni disponibili.

Aliquota Unica

Uno degli aspetti più distintivi del sistema fiscale romeno è l’adozione di un’aliquota unica del 10% per l’imposta sul reddito delle persone fisiche. Questa aliquota si applica a una vasta gamma di redditi, inclusi quelli da lavoro dipendente, da attività indipendente, da investimenti, e altri redditi personali. L’obiettivo di questa politica è duplice: da un lato, semplificare il sistema fiscale rendendolo facilmente comprensibile per tutti i contribuenti; dall’altro, mantenere un livello di tassazione competitivo che possa attrarre talenti e investimenti in Romania.

Tassazione dei Residenti e dei Non Residenti

Il sistema fiscale romeno fa una distinzione chiara tra residenti e non residenti ai fini fiscali:

  • Residenti fiscali in Romania sono soggetti alla tassazione sul loro reddito globale. Ciò significa che tutti i redditi generati, sia all’interno che all’esterno del paese, sono imponibili in Romania. Questo approccio è in linea con il principio della tassazione mondiale, comune in molti sistemi fiscali.
  • Non residenti sono tassati solo sui redditi prodotti in Romania, seguendo il principio della fonte. Questo significa che solo i redditi generati da attività o fonti all’interno del territorio romeno sono soggetti a imposta.

Deduzioni e Agevolazioni Fiscali

Il sistema fiscale romeno prevede diverse deduzioni e agevolazioni fiscali per le persone fisiche, al fine di ridurre il carico fiscale e promuovere determinate attività economiche e sociali:

  • Deduzioni per contributi alla previdenza sociale e assicurazione sanitaria: I contribuenti possono dedurre i contributi obbligatori alla previdenza sociale e all’assicurazione sanitaria dal loro reddito imponibile.
  • Deduzioni personali e per familiari a carico: Sono previste deduzioni specifiche per i contribuenti con familiari a carico, che variano in base al numero di dipendenti e al reddito complessivo, contribuendo così a ridurre l’onere fiscale per le famiglie.
  • Incentivi per investimenti: Esistono anche agevolazioni fiscali per incoraggiare gli investimenti in determinati settori o attività, come l’acquisto di azioni di società quotate in borsa o investimenti in startup.

Come vengono tassate le pensioni in Romania?

La tassazione delle pensioni segue i principi generali del sistema fiscale romeno, mirando a essere equa e semplice. Le pensioni, come altre forme di reddito, sono soggette all’imposta sul reddito delle persone fisiche, ma con alcune specificità che riguardano i pensionati. Di seguito, esploriamo come funziona la tassazione delle pensioni in Romania, evidenziando le aliquote applicabili, le esenzioni e le deduzioni disponibili.

Aliquota di Tassazione

In linea con l’approccio semplificato adottato dal sistema fiscale romeno, le pensioni sono generalmente tassate all’aliquota unica del 10%. Questo tasso si applica al reddito da pensione che supera una certa soglia di esenzione, stabilita annualmente dal governo. L’intento è quello di garantire che i pensionati con redditi più bassi siano meno gravati o addirittura esentati dalla tassazione, mentre quelli con pensioni più elevate contribuiscano in modo proporzionale al sistema fiscale.

Soglia di Esenzione

Una caratteristica importante della tassazione delle pensioni in Romania è la soglia di esenzione. Questa soglia è il livello di reddito da pensione al di sotto del quale non si applica l’imposta sul reddito. La soglia di esenzione è soggetta a revisioni periodiche e mira a proteggere i redditi più bassi dai contributi fiscali. Pensioni al di sotto di questa soglia non sono soggette a tassazione, offrendo così un sostegno ai pensionati con minori entrate.

Tassazione dei Residenti e dei Non Residenti

La tassazione delle pensioni in Romania differisce anche in base allo status di residenza del pensionato:

  • Pensionati residenti in Romania sono tassati sul loro reddito globale, che include eventuali pensioni ricevute dall’estero. Questo è in linea con il principio della tassazione mondiale adottato dal sistema fiscale romeno.
  • Pensionati non residenti sono tassati solo sulle pensioni provenienti da fonti romene, secondo il principio della fonte. Le pensioni estere per i non residenti non sono soggette a tassazione in Romania.

Tasse per le società

La tassazione delle persone giuridiche è un elemento fondamentale del sistema fiscale del paese, riflettendo la volontà del governo di creare un ambiente imprenditoriale favorevole che possa attrarre investimenti esteri e sostenere la crescita economica interna. Questo sistema è caratterizzato da aliquote fiscali competitive, una serie di incentivi fiscali per determinate attività o settori, e una conformità con gli standard internazionali per prevenire l’evasione fiscale. Di seguito, esaminiamo in dettaglio come funziona la tassazione per le persone giuridiche in Romania.

Aliquota Fiscale Unica per le Società

Le società residenti in Romania sono soggette a un‘imposta sul reddito delle società con un’aliquota unica del 16%. Questa aliquota si applica al reddito globale, il che significa che tutte le entrate generate dalla società, sia a livello nazionale che internazionale, sono tassate a questo tasso. L’intento di mantenere un’aliquota relativamente bassa è quello di promuovere la Romania come destinazione attraente per gli investimenti e sostenere lo sviluppo delle imprese locali.

Tassazione delle Società Non Residenti

Per le società non residenti, il sistema fiscale romeno applica il principio di territorialità, secondo cui la tassazione si limita ai redditi prodotti all’interno dei confini nazionali. Questo significa che una società non residente sarà tassata in Romania solo sui redditi derivanti da fonti romene. Le aliquote applicate possono variare a seconda della natura del reddito e degli accordi fiscali bilaterali esistenti tra la Romania e il paese di residenza della società, al fine di evitare la doppia imposizione.

Regime Fiscale Favorevole per le Microimprese

Un aspetto distintivo del sistema fiscale romeno è il trattamento preferenziale riservato alle microimprese. Queste entità possono beneficiare di un regime fiscale speciale con aliquote ridotte, che sono determinate in base al numero di dipendenti e all’ammontare del fatturato. Attualmente, le microimprese con almeno un dipendente sono soggette a un’aliquota del 1% sul fatturato, mentre quelle senza dipendenti sono tassate al 3%. Questo regime è inteso a sostenere la crescita delle piccole imprese e stimolare l’occupazione.

Se vuoi approfondire il tema e prenotare una consulenza, CLICCA QUI!

Se vuoi approfondire il tema “Tasse in Romania” guarda questo video.

  Comments: None

Commenta ora

Confermo di acconsentire al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03 e dell'art. 13 del Regolamento UE 679/16 e di aver preso preso visione dell'informativa privacy.