Tassazione in Portogallo per stranieri: scopriamola insieme!

Tassazione in Portogallo per stranieri

Tassazione in Portogallo per Stranieri: una panoramica generale

Il Portogallo è diventato una destinazione sempre più popolare per gli italiani e per molti stranieri che cercano opportunità lavorative, economiche e, soprattutto, vantaggi fiscali. Nonostante le recenti riforme del sistema tributario, il paese continua ad attirare un numero crescente di lavoratori, pensionati e imprenditori. Ma cosa rende la tassazione in Portogallo per stranieri così attraente? E quali sono le specifiche forme societarie e le aliquote fiscali applicate?

Le forme societarie in Portogallo e le loro caratteristiche

Il panorama delle forme societarie in Portogallo è vasto e variegato, offrendo diverse opzioni a chi desidera avviare un’attività nel paese. Tra le varie opzioni disponibili, due spiccano per la loro popolarità e utilizzo: la LDA e la Societade Anonima (SA).

La LDA, conosciuta come Societade por quotas limitada, è spesso paragonata alla Srl italiana. Questa forma societaria è particolarmente adatta alle piccole e medie imprese. Una delle sue principali caratteristiche è la flessibilità nella determinazione del capitale sociale. Infatti, non esiste un requisito minimo di capitale da versare, permettendo ai soci di stabilire l’importo direttamente nell’atto costitutivo. Inoltre, la LDA richiede un numero minimo di soli due soci per la sua costituzione.

Dall’altro lato, abbiamo la Societade Anonima (SA), che corrisponde alla Spa italiana. Questa forma è ideale per le grandi aziende, data la sua struttura e i requisiti più stringenti. La SA richiede un capitale sociale iniziale di 50.000€ e un minimo di cinque azionisti per la sua costituzione. Questa forma societaria è spesso scelta da imprese di dimensioni maggiori o da quelle che prevedono una rapida crescita e espansione.

Entrambe queste forme societarie, per essere ufficialmente riconosciute e operative, necessitano di una serie di passaggi burocratici. Questi includono la stesura di un atto costitutivo, l’approvazione del nome e dell’oggetto sociale e, infine, la registrazione presso gli enti competenti, come il Registo Nacional de Pessoas Colectivas e la Conservatória do Registo Comercial.

In aggiunta a questi processi standard, il Portogallo offre anche una procedura accelerata, nota come Empresa na Hora. Questa procedura permette la costituzione di una società in un tempo molto breve, spesso in meno di un’ora, attraverso il sito web dell’Agenzia Tributaria portoghese.

Dettagli sulla tassazione delle società e delle persone fisiche

La tassazione in Portogallo per stranieri soprattutto quello delle società dipende dalla loro residenza fiscale. Le società residenti sono tassate sui loro profitti globali, mentre le società non residenti sono tassate solo sui profitti generati in Portogallo. L’aliquota standard è del 21%, ma ci sono riduzioni a seconda della regione e delle dimensioni dell’impresa. Per le persone fisiche, la tassazione varia in base al reddito, con aliquote che vanno dal 14,5% al 48%. È importante notare che ci sono detrazioni e agevolazioni fiscali disponibili, e le aliquote possono variare a seconda della regione.

Il programma NHR e i suoi vantaggi

Il programma NHR, acronimo di “Residenti Non Abituali”, rappresenta uno degli strumenti più innovativi e attraenti introdotti dal sistema fiscale portoghese per incentivare l’insediamento di stranieri nel paese. Questo regime speciale è stato ideato per attrarre professionisti, pensionati e investitori, offrendo loro una serie di vantaggi fiscali significativi. Il cuore del programma NHR risiede nella sua capacità di offrire un trattamento fiscale preferenziale per un periodo di 10 anni a partire dal momento in cui il contribuente ottiene lo status di residente non abituale in Portogallo. Questo decennio di agevolazioni fiscali può tradursi in significative economie di bilancio per chi decide di trasferirsi nel paese lusitano.

Uno dei principali vantaggi del programma è la possibilità di percepire redditi passivi di fonte estera, come interessi, dividendi, royalties e rendite, senza subire alcuna tassazione in Portogallo. Questo aspetto è particolarmente attraente per i pensionati e gli investitori che ricevono redditi da fonti esterne al paese. Per i professionisti e i lavoratori autonomi, specialmente quelli impiegati in settori ad alta tecnologia o in professioni ad alto valore aggiunto, il programma NHR offre l’opportunità di percepire redditi da lavoro in Portogallo con una completa esenzione fiscale per un decennio. Questo incentivo è stato creato per attirare talenti e competenze nel paese, contribuendo così alla sua crescita economica e innovazione. I lavoratori dipendenti, a loro volta, possono beneficiare di una doppia agevolazione. Se il loro reddito proviene dall’estero, possono godere di una completa detassazione. Se, invece, il reddito è di fonte portoghese, possono beneficiare di una tassazione ridotta al 20%, con una deduzione fissa di 4.104 euro.

Un altro aspetto fondamentale del programma NHR riguarda i pensionati stranieri. Per loro, il Portogallo ha previsto una tassazione al 10% sui redditi derivanti da pensioni di fonte estera, con una franchigia di 4.104€. Questo rende il paese particolarmente attraente per i pensionati europei alla ricerca di un luogo dove godersi la pensione con un regime fiscale favorevole.

L’IVA e altre imposte in Portogallo

L’IVA (Imposta sul Valore Aggiunto) è un’altra componente chiave del sistema fiscale portoghese. Questa imposta è applicata a tutte le persone fisiche e giuridiche che svolgono un’attività commerciale o professionale in Portogallo. Le aliquote variano: 13% per la ristorazione e l’agricoltura, 6% per beni di prima necessità e servizi di trasporto pubblico, e 23% per tutti gli altri casi. Tuttavia, nelle regioni autonome delle Azzorre e di Madeira, l’aliquota standard è ridotta al 16%.

Se vuoi approfondire il tema e prenotare una consulenza, CLICCA QUI!
Se vuoi approfondire il tema “Tassazione in Portogallo per stranieri” guarda questo video.

  Comments: None

Commenta ora

Confermo di acconsentire al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03 e dell'art. 13 del Regolamento UE 679/16 e di aver preso preso visione dell'informativa privacy.