Contattaci per maggiori informazioni
Dottori Commercialisti e Revisori Legali

Il blog dello Studio Allievi

Aprire un giro pizza: tutto quello che devi sapere

Uno dei prodotti italiani che tutto il mondo ci invidia è sicuramente la pizza, un vero e proprio vanto della nostra cucina. Al netto delle naturali difficoltà che si incontrano ogni volta che si vuole dare vita a una nuova attività lavorativa in proprio e della grande concorrenza diffusa su… read more →

Aprire una cremeria: tutto quello che devi sapere

Per entrare nel mondo commerciale e provare la complicata via del successo l’intraprendenza, i sacrifici, la passione e le idee sono presupposti indispensabili. Elementi fondamentale da affiancare anche un altro fattore importante: il capitale da investire nel progetto imprenditoriale.  Sviluppare l’idea di aprire una cremeria e, concretizzarla attraverso una progettualità… read more →

Aprire una prosciutteria: tutto quello che devi sapere

Tra i tanti prodotti eccellenti del made in Italy, il prosciutto riveste sicuramente un ruolo importante. Un genere alimentare molto apprezzato dai consumatori italiani e stranieri, che ne fanno largo uso soprattutto quando la qualità garantita è di un certo livello. Con queste premesse la convenienza di aprire una prosciutteria… read more →

Aprire un’attività a Tenerife: tutto quello che devi sapere

Oggi ci sono molti motivi per cercare fortuna oltre confine e sono sempre di più le persone, non solo giovani, che varcano i confini per trovare opportunità di lavoro. Alcuni creano imprese. Tra le mete più gettonate ci sono le isole Canarie. Molti italiani vanno a svernare e altri a… read more →

Aprire un turismo rurale: tutto quello che devi sapere

Sono sempre di più le persone che preferiscono trascorrere le proprie vacanze a contatto con la natura, adottando, almeno per il periodo di pausa dal lavoro, uno stile di vita sostenibile. Chi vuole operare in questo ambito può aprire un turismo rurale e avere successo. Si tratta di un’attività relativamente… read more →

Back to Top