Aliquote IRPEF: quanto si paga di tasse?

aliquote irpef

ALIQUOTE IRPEF: COME FUNZIONA LA TASSAZIONE DELLE PERSONE FISICHE?

Le persone fisiche, cioè tutti i dipendenti, i lavoratori autonomi e gli imprenditori, che producono un reddito sono soggette all’IRPEF, che significa Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche. Come funziona e come si calcola questa imposta? Il meccanismo prevede un sistema di tassazione crescente all’aumentare del reddito. Vengono definite delle percentuali, dette aliquote, da applicare al reddito prodotto per calcolare l’imposta dovuta. Queste percentuali sono di diverso importo a seconda della fascia di reddito: più è alto il reddito più sono alte le aliquote. In particolare sono state definite diverse fasce di reddito, chiamate scaglioni, a cui sono associate le varie aliquote. In sostanza, dato un determinato reddito annuo, questo deve essere suddiviso tra le varie fasce di reddito e, per ogni fascia, deve essere applicata l’aliquota corrispondente. L’irpef complessiva sarà data dalla somma delle imposte che scaturiscono dalle varie fasce, o meglio definiti scaglioni, in cui si posiziona il reddito. Chiaramente se il reddito è contenuto allora si inserirà solo nei primi scaglioni, mentre se il reddito è elevato, allora potrebbe ricadere in tutti gli scaglioni.
Gli scaglioni attualmente in essere, nell’anno di imposta 2014, che sono stati confermati anche per il 2015 sono:

  • Reddito tra 0 a 15.000 euro: 23%
  • Reddito tra 15.001 a 28.000 euro: 27%
  • Reddito tra 28.001 a 55.000 euro: 38%
  • Reddito tra 55.001 a 75.000 euro: 41%
  • Reddito oltre 75.000 euro: 43%.

QUANTO SI PAGA DI IRPEF?

Come detto l’imposta da pagare è in funzione del reddito prodotto e dal suo posizionamento nei vari scaglioni. In particolare il reddito che copre completamente il primo scaglione dovrà pagare un’Irpef pari a 3.450 euro. Nel caso in cui il reddito copra anche tutto il secondo scaglione allora l’Irpef complessiva da pagare sarà di 6.960 euro. Nel terzo scaglione saliamo a 17.220 euro mentre nel quarto siamo a 25.420 euro complessivi. Nell’ultimo scaglione invece pagheremo, oltre ai predetti 25.420 euro anche il 43% della parte di reddito che eccede i 75.000 euro.

[testimonial author=”Studio Allievi”]Lo Studio Allievi – Dottori Commercialisti è a disposizione dei propri clienti per qualsiasi quesito in merito al calcolo delle imposte delle persone fisiche. Fissate un appuntamento conoscitivo e senza impegno presso i nostri uffici![/testimonial]

 


  Comments: None

Commenta ora

Confermo di acconsentire al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03 e dell'art. 13 del Regolamento UE 679/16 e di aver preso preso visione dell'informativa privacy.