Affitti brevi detrazione spese: quali sono?

Affitti brevi e detrazioni spese

Affitti Brevi Detrazione Spese: come si dichiarano i redditi derivanti da affitti brevi? quali sono le spese detraibili?

Con l’avvento dei siti web, la locazione breve è diventata sempre più popolare e conosciuta. Ma cos’è la locazione breve?In termini civilistici, si definisce locazione quel contratto mediante il quale una parte si obbliga a far godere all’altra una cosa mobile o immobile, per un determinato periodo di tempo e a fronte del pagamento di un corrispettivo in danaro.
Ma quali sono le detrazioni sulle spese in caso di redditi derivanti dagli Affitti brevi?

In questo articolo scopriremo:

  • Quali sono le detrazioni sulle spese
  • Irpef e Cedolare secca

 

Affitti brevi detrazione spese: quali sono le detrazioni sulle spese?

La normativa di riferimento è molto particolare, e vede la sua massima precisazione nel D.L. n. 50/2017 e nella Circolare n. 24/E/2017.

Ai sensi dei due testi normativi, le imposte interessate ai redditi da Affitti Brevi sono:

  • IRPEF,
  • Cedolare secca.

IRPEF

Se i  redditi derivanti dagli Affitti Brevi, sono soggetti ad IRPEF, il reddito da locazione breve concorre alla formazione di tutto il reddito imponibile IRPEF (assieme, ad esempio, ai redditi da lavoro dipendente).

La tassazione a scaglioni IRPEF trova applicazione sia sui redditi fondiari che sui redditi diversi – dunque, sia sui redditi direttamente prodotti dal proprietario dell’immobile locato, sia sui redditi prodotti dal sublocatario o dal comodatario dell’immobile stesso.

Ciò che differenzia il reddito fondiario dal reddito diverso è la “parte imponibile” e, di conseguenza, le Detrazioni sulle Spese.

In altri termini:

  • Nei casi in cui il reddito da locazione breve sia reddito fondiario, questo diviene imponibile IRPEF per il 95% del suo intero ammontare, con una conseguente deduzione forfettaria del 5%. Ciò vuol dire che, il proprietario non ha la possibilità di “scaricare” tutte le spese inerenti la gestione dello stesso per locazioni brevi (come, ad esempio, le spese sostenute per i servizi di biancheria).
  • Nei casi in cui i redditi da Affitti Brevi siano redditi diversi, l’assoggettamento ad IRPEF è per l’intero ammontare: il sublocatario o il comodatario possono tassare la differenza tra corrispettivi attivi e affitto passivo. Quindi è possibile scaricare le spese sostenute per la pulizia dell’immobile – purché documentate da fattura ed inerenti la locazione effettuata.

Cedolare Secca

La normativa italiana riconosce la possibilità di tassare il canone lordo di locazione mediante un’imposta sostitutiva, cd. Cedolare secca, pari al 21%.

È opportuno precisare che la cedolare secca può riguardare sia i redditi da Affitti Brevi percepiti direttamente dal proprietario dell’immobile, sia i redditi derivanti da contratti di sublocazione breve o di locazione breve stipulati da un comodatario.

Attenzione! Di converso, nei casi in cui i contratti di sublocazione o di locazione stipulati dai comodatari non abbiamo la specifica caratteristica della “brevità” (dunque, abbiano un termine superiore a 30 giorni), l’unica aliquota applicabile è quella a scaglioni IRPEF.

Nei casi di cedolare secca, l’unica spesa capace di ridurre il reddito è quella inerente la pulizia ma, anche in tal caso, deve essere documentata da una fattura inerente la locazione effettuata.

Affitti brevi e detrazione spese: forma imprenditoriale

Il regime fiscale degli Affitti Brevi,  si applica solo in caso di destinazione all’attività di non più di quattro appartamenti per ciascun periodo d’imposta. Negli altri casi, l’attività di locazione da chiunque esercitata si presume svolta in forma imprenditoriale..

Se vuoi approfondire l’argomento ed hai bisogno di una consulenza fiscale con noi CLICCA QUI!

Guarda questo video su “Affitti Brevi Detrazione Spese“.

  Comments: None

Commenta ora

Confermo di acconsentire al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03 e dell'art. 13 del Regolamento UE 679/16 e di aver preso preso visione dell'informativa privacy.